martedì 26 febbraio 2013

Terme di Cerchiara di Calabria (Grotta delle Ninfe)

Ne avevamo sentito parlare sul Web, ma non è che ci siano tanti argomenti utili a riguardo, vista anche l'assenza di un sito Internet ufficiale per la struttura. 

Come arrivare alle Terme di Cerchiara (Grotta delle Ninfe)? Trovandosi nel pieno della natura, è davvero molto difficile riuscire ad ubicarle con esattezza. Partendo da Villapiana Lido in direzione di Cerchiara di Calabria, si risale lungo la S.S. 92. Arrivati all'altezza di una "Casa Cantoniera" si imbocca la prima traversa a destra, seguendo l'indicazione su un cartello di colore marrone "Grotta delle Ninfe". Le coordinate del posto da inserire su un navigatore sono [39.841096, 16.402625] per il resto ... in bocca al lupo!

Lo svincolo da prendere per raggiungere le terme. Sullo sfondo la Casa Cantoniera.
Una volta arrivati, la vera impresa è riuscire a trovare posto per l'auto: si percorre una stradina asfaltata finendo in un parcheggio sterrato a servizio in parte delle terme ed in parte di un ristorantino lì presente. Visto quanto è difficile raggiungere il posto, probabilmente lì si riunisce tutta Cerchiara di Calabria. Il prezzo del biglietto è di 6 euro a persona.

Ma cosa sono esattamente le "terme" di Cerchiara? Al di là della storia mista a leggenda che c'è dietro, si tratta di un grande piazzale ricavato ai piedi di uno sperone roccioso. Nello sperone c'é una grotta, dalla quale scorre un ruscelletto di acqua sulfurea. Nel piazzale, invece, sono state ricavate una grande piscina ed una sorta di "trincea" entro la quale, una volta scesi, ci si unge il corpo di fanghi (prelevati ad intervalli regolari dalla grotta dagli operatori preposti) che, fatti essiccare al sole, si possono in seguito rimuovere utilizzando le docce che erogano acqua sulfurea in continuazione. Tutt'intorno al piazzale sono allineate sedie in plastica sulle quali è possibile accomodarsi, stando al sole o all'ombra se si è fortunati (riuscire a bloccare una sedia all'ombra degli alberi è quasi un'utopia). Nella struttura è incluso un bar di modeste dimensioni e dei bagni, puliti con cura dal personale.

I lavandini con i fanghi




La Grotta delle Ninfe


Le docce 
La piscina

La sensazione di frescura che si ha sulla pelle una volta cosparsa di fanghi è indescrivibile: pur essendo una giornata soleggiata ed afosa di fine agosto quasi sentivamo addosso i brividi di freddo!
Se volete trascorrere una mezza giornata rilassante questo posto è fortemente consigliato: a noi è piaciuto tantissimo. A conferma del fatto che, cercando con cura, anche in questa zona della Calabria ci sono mete di tutto rispetto! Altri esempi? Avete mai sentito parlare delle Gole del Raganello? E delle Grotte di Cassano allo Ionio? Andateci, non vi deluderanno...

AGGIORNAMENTI AGOSTO 2014
Viste le tante richieste pervenuteci in merito alle terme di Cerchiara, abbiamo fatto un giro di telefonate per riuscire ad aggiornare le info contenute in questo post. Dopo vari tentativi e diversi buchi nell'acqua, qualcuno sul sito del Comune ci ha risposto. Eccovi il resoconto della nostra telefonata:

Periodo di apertura: dai primi di giugno a fine settembre
Giorni ed orari di apertura: tutti i giorni, dalle 07.00 alle 20.00
Prezzo del biglietto: 6 euro
Riduzioni: 50% per bambini fino ai 12 anni ed i militari, 20% per comitive di più di 10 persone
Contatto: 0981990009                                                

P.S. - Ci auguriamo che questo post si riveli utile per la vostra vacanza. Non siamo né i gestori del bene, né i proprietari di qualche struttura limitrofa, né operatori del settore, né residenti del luogo. Avendo semplicemente constatato la difficoltà di raggiungere le terme e di reperire informazioni a riguardo, abbiamo deciso di mettere a disposizione dei lettori la nostra esperienza. Se vi fa piacere, lasciateci un commento, un "mi piace", un aggiornamento o il resoconto della vostra esperienza: magari potrebbe rivelarsi utile per altri che desiderano andarci... Buon divertimento!









20 commenti:

  1. Grazie. È molto interessante e piacevole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felici di esserle stati utili, in fondo è proprio questo l'obiettivo del nostro blog: fornire informazioni su luoghi poco noti aiutando chi ci legge a raggiungerli nel modo più semplice. Ci auguriamo di poter esservi di aiuto anche nei prossimi post. A presto!

      Elimina
  2. conosco la grotta delle ninfe da quando ci si faceva il bagno con orario differente per uomini e donne

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addirittura! ignoravo questa "chicca" storica! I tempi cambiano ma certe bellezze, per fortuna, ancora restano...

      Elimina
  3. posto stupendo meraviglioso ci sono stata due giorni.solo che cari amici quel ristorante dove si parcheggiano le auto è gestito da persone non curanti dei turisti.affittano stanze piccole e puzzolenti senza acqua calda nel sotterraneo di casa e la cucina insipida e sporca.orribile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow, questa ci mancava. Personalmente noi non abbiamo avuto modo di provare il ristorante: quando ci siamo stati abbiamo preso qualche trancio di pizza al bar all'interno delle terme...

      Elimina
  4. Salve una domanda se possibile..:) bisogna prenotare o è sufficiente andare li pagare e entrare? Grazie mille :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, nessuna prenotazione: vai, paghi ed entri. Almeno questa è stata la nostra esperienza. Del resto non mi pare ci sia un numero a cui rivolgerti per contattare chi gestisce la struttura... Buon divertimento!

      P.S. se rimedi aggiornamenti su orari o prezzi non esitare a farcelo sapere. Anche un commento qui può servire a tutti i lettori che ci seguono. Grazie di averci "sfogliato"! :D

      Elimina
    2. Certo lo farò sicuramente! :) Grazie infinite per l'immediata risposta! Al mio ritorno dalle terme sarò felice di raccontarlo. :) Grazie ancora!

      Elimina
  5. È aperto tutti i giorni? ?

    RispondiElimina
  6. esiste un parcheggio per camper?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi pare ce ne siano, visto che giá per l'auto molti non trovando posto la lasciano lungo la strada anche prima di arrivare a destinazione...

      Elimina
  7. Grazie, informazioni utili..quelli che cercavo da un pò. Io ci devo andare a metà settembre, grazie a voi ora sono sicuro di trovare aperto il parco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per maggior sicurezza circa settembre la invito a chiamare a questo numero che ho trovato sul sito del Comune di Cerchiara alla voce "Informazioni Utili": 0981.991007
      Sia insistente come lo sono stato io, vedrà che risponderanno...

      Elimina
    2. Se chiama il numero 0981990009 le daranno info di ogni genere. Pare sia proprio il numero di riferimento delle terme. Ci dicono che è aperto anche a settembre, buona vacanza!

      Elimina
  8. ci vado stamattina alle terme. le vostre informazioni sono molto utili. grazie. francesco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego! Spero sia stata un'esperienza piacevole.

      Elimina
  9. Ieri giornata alle terme. Volevo ringraziarvi perché seguendo le vostre indicazioni è stato facilissimo trovare il posto. Esperienza assolutamente positiva. Un consiglio: portatevi dietro un cambio costume perché l'acqua tiepida della piscina vi terrà a mollo fino all'ultimo e poi sarà difficile asciugarsi al sole! Grazie ancora, Antonella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche se con un anno di ritardo, prego! Siamo contenti di averla aiutata a raggiungere il posto, rendere fruibili le mete da noi visitate è uno degli obiettivi principali di questo blog. Buone vacanze!

      Elimina
  10. Complimenti per la chiarezza e l'utilità delle informazioni e...grazie!!!!

    RispondiElimina